Cavalletto e filtri ND per le lunghe esposizioni

Non ci sono ancora commenti

© Mike Prince

Cavalletto e filtri sono indispensabili per le lunghe esposizioni: Mike Prince ha scelto Induro e Lee Filters.

Mike Prince è un fotografo inglese di paesaggio la cui produzione è caratterizzata principalmente da bianco e neri contrastati e molto intensi, in un sapiente lavoro di “sottrazione” a livello compositivo di forte impronta minimalista che conferisce alle sue immagini un’estetica assimilabile a quella Zen.

Uno degli elementi basilari, in fase di ripresa, della sua poetica sono le lunghe esposizioni. In casi del genere sono due gli strumenti che non possono davvero mancare nella propria attrezzatura: cavalletto e filtri fotografici ND e polarizzatori.

Il primo deve necessariamente essere estremamente stabile, su qualsiasi superficie e anche in caso di vento. Mike ha scelto la fibra di carbonio e si dice estremamente soddisfatto della sua testa a sfera Induro BHL3, scelta dopo aver testato più di un marchio di cavalletti. Come spiega lui stesso: “La testa deve essere in grado di sostenere il peso massimo possibile e, cosa non secondaria, deve continuare a farlo nel tempo” (senza perdere, cioè, la capacità meccanica di bloccare stabilmente fotocamera e obiettivo ndr). Poi aggiunge: “Per me è importante che la testa, inoltre, non si allenti nemmeno di un briciolo una volta data la stretta. Molte teste tendono ad assestarsi autonomamente, anche se in minima misura, dopo essere state regolate. Dopo tutto il tempo speso per costruire minuziosamente la composizione confesso di non tollerare nessun assestamento successivo, seppur quasi impercettibile“. E conclude: “Sono fondamentali anche facilità d’uso e buona ingegnerizzazione: la manopola di serraggio è poco sporgente, quindi non invasiva, e regola la frizione in maniera impeccabile“.

Per realizzare l’immagine riportata sopra, che deve la sua drammatica intensità soprattutto alla “registrazione” del movimento di nuvole e superficie del lago, Mike ha optato per un’esposizione di un minuto. Glielo ha consentito il Big Stopper di Lee Filters, un filtro Neutral Density scurissimo che consente di ridurre la luminosità della scena ripresa di ben 10 stop!

Cavalletto Induro e filtro ND Lee Filters

© Mike Price

 

© Mike Prince

© Mike Prince

 

 

 

Fonte: Induro 


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 8 =