I filtri nella fotografia di paesaggio

Non ci sono ancora commenti

utilizzo dei filtri nella fotografia di paesaggio

Vi proponiamo una serie di 3 video a cura del fotografo inglese Joe Cornish: autore di numerose pubblicazioni, da sempre la fotografia di paesaggio è la sua più grande passione.

Raccontando il suo approccio, Joe spiega di come cavalletto e filtri rappresentino una parte irrinunciabile del corredo per chi si dedica a questo genere fotografico. Il primo è un “fondamentale strumento creativo” che consente di effettuare – non necessariamente perchè costretti, ma anche per scelta deliberata – lunghe esposizioni e di scattare in condizioni di luce scarsa; non si limita a mantenere la fotocamera ferma, ma aiuta anche a “rallentare, prendersi il tempo di pensare e respirare il paesaggio stesso“. Quanto ai filtri, “gli ND di Lee Filters sono importanti lavorando in digitale tanto quanto lo sono nel gestire l’esposizione su supporto analogico. Inoltre si possono usare anche quando si scatta a mano libera“.

Buona visione!

lee filters © joe cornish

 

In questo primo video, Joe fornisce dei consigli pratici  per utilizzare i filtri a densità neutra nella fotografia paesaggio, inclusi alcuni suggerimenti avanzati per bilanciare la luce e sfruttare al meglio le suggestioni dell’ambiente circostante.

Nel secondo video, Joe ci illustra come combinare l’utilizzo del filtro polarizzatore con un filtro ND a densità variabile.

In quest’ultimo video, Joe descrive in maniera dettagliata il funzionamento del sistema LEE Filters.


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + 3 =