Fujifilm GFX 50S (Solo Corpo)

5.595,00 (iva incl.)

La fotocamera digitale mirrorless FUJIFILM GFX 50S, dotata di sensore medio formato, pari a 43,8×32,9mm (FUJIFILM G Format) da 51,4 Megapixel.

  • Sensore CMOS 43,8×32,9mm da 51,4 Megapixel
  • Processore d’immagine X Processor Pro
  • Mirino elettronico “organic EL” da 3,69 milioni di pixel
  • Display LCD posteriore touchscreen da 2,36 milioni di pixel
  • Attacco ottiche “G Mount”
  • Full HD in modalità “Movie Mode”: 1920×1080
  • Velocità massima di scatto pari a 1/4000 sec. (*1/16000 sec. quando si usa l’otturatore elettronico)
  • Sistema AF a contrasto con 117-punti di messa a fuoco (9×13 estendibili fino a un massimo di 425 punti)

Disponibile su ordinazione

 

Descrizione

Fujifilm GFX 50S, fotocamera mirrorless di medio formato più evoluta con l’esclusiva gamma di ottiche intercambiabili FUJINON GF.

Fujifilm introduce sul mercato il nuovo modello di fotocamera medio formato GFX 50s dotata di un sensore CMOS 43,8×32,9mm da 51,4 Megapixel, aumentando di circa 1,7x l’area fotosensibile rispetto ai sensori “full frame”.

Corpo in lega di magnesio, dal peso di 825g (compresa batteria e scheda di memoria) la nuova Fjifilm GFX 50s è equipaggiata di mirino elettronico “organic EL” da 3,69 milioni di pixel e un display LCD posteriore touchscreen da 2,36 milioni di pixel, processore d’immagine X Processor Pro, già in uso nei modelli di punta della Serie X, X-Pro2 e X-T2, doppio slot di memoria e utilizza un otturatore sul piano focale sviluppato specificatamente per raggiunge una velocità massima di scatto pari a 1/4000 sec. (*1/16000 sec. quando si usa l’otturatore elettronico).

Corredata del processore d’immagine X Processor Pro, presente anche nelle fotocamere X-Pro2 e X-T2, GFX 50S utilizza le famose simulazioni pellicola di Fujifilm per la riproduzione dei colori di superba qualità. La funzione “Movie” supporta la registrazione video Full HD a 30 fps. Utilizzando la modalità Simulazione pellicola, gli utenti possono godere dell’alta qualità video senza la necessità di post-produzione, proprio come farebbero con una fotografia.

La nuova GFX 50S è equipaggiata di un mirino elettronico “organic EL” da 3,69 milioni di pixel e un display LCD posteriore touchscreen da 2,36 milioni di pixel. Per il mirino EVF è stata adottata una struttura rimovibile per consentire una flessibilità di utilizzo secondo le necessità del fotografo.

Collegando l’adattatore inclinabile EVF-TL1, venduto separatamente, è inoltre possibile modificare l’angolo di visione del mirino rispetto alla fotocamera (fino a un massimo di 90° in orizzontale e di ± 45° durante le riprese in posizione verticale).

È presente un display posteriore “touch” da 3,2 pollici e 2,36 milioni di punti, che consente di selezionare con un tocco il punto di messa a fuoco e di visualizzare le immagini acquisite. La presenza del display LCD, inclinabile in tre direzioni, migliora la funzionalità e rende ancora più facile la visualizzazione delle immagini e il controllo della messa a fuoco.

Scheda Tecnica

Download

Ti potrebbe interessare…